Link


Aids

Lega Italiana Lotta all'Aids (LILA)

La LILA è un'associazione senza scopo di lucro nata nel 1987, che agisce sull'intero territorio nazionale attraverso le proprie sedi locali. Essa è costituita da una federazione di associazioni e gruppi di volontariato composti da persone sieropositive e non, volontari e professionisti.

NPS Italia Onlus - Network Persone Sieropositive

NPS Italia Onlus nasce ufficialmente il 19 aprile 2004 dall'esperienza maturata dai soci fondatori all'interno dell'Anlaids, da circa 15 anni. L'NPS è fondato esclusivamente da persone Hiv+, attive nel campo della prevenzione, sensibilizzazione, informazione e supporto psico-sociale per le problematiche legate all'Hiv-Aids, sia in ambito regionale che nazionale. E' un team che opera in modo autonomo e aperto ad altre realtà che si occupano di malattie croniche, nell'interesse comune del Diritto alla Salute e della Qualità della Vita.

Associazione Nazionale per la lotta contro l'AIDS

ANLAIDS Associazione Nazionale per la Lotta contro l'AIDS, sorta nel 1985, riconosciuta Ente Morale nel 1988, dal 1998 è onlus (organizzazione non lucrativa di utilità sociale). ANLAIDS promuove studi e ricerche sull'AIDS attraverso bandi per borse di studio, dottorati di ricerca e premi scientifici;svolge campagne di prevenzione e di educazione alla salute con la pubblicazione e la diffusione di materiale informativo e attraverso conferenze, dibattiti ed interventi mirati, sia nelle scuole che in luoghi di aggregazione giovanile; organizza corsi di formazione e di aggiornamento per gli operatori socio-sanitari e per i volontari; sostiene l'attivazione e le attività di case-alloggio per persone con AIDS.


Dipendenze

Ce.I.S. Gruppo Giovani e Comunità

Sito web di una delle storiche associazioni che si occupa di dipendenze, malati di AIDS e sieropositivi, donne vittime della tratta, minori, coppie tossicodipendenti con figli e donne tossicodipendenti con figli.

Coordinamento Enti Ausiliari Regione Toscana (CEART)

Sito web del Coordinamento Enti Ausiliari della Regione Toscana. Il coordinamento raggruppa molte delle comunità di accoglienza per tossicodipendenti della regione.

Coordinamento Nazionale Comunità di Accoglienza (CNCA )

Da molti anni luogo di convergenza di tutte le comunità di accoglienza che operano in Italia sulle tematiche dell'emarginazione e delle dipendenze.

ADUC droghe

Quotidiano sulle politiche della droga, dell'Associazione per i diritti degli utenti e dei consumatori.

Osservatorio Fumo, Alcol e Droga (OssFAD)

L'Osservatorio Fumo, Alcol e Droga è l'organo ufficiale dell'Istituto Superiore di Sanità, che informa e forma in materia di tabagismo, alcolismo e tossicodipendenze.

Gruppo Abele

Sito web dello storico Gruppo di Torino che si occupa di dipendenze, donne vittime della tratta, detenuti, emarginati in genere.

Parsec Consortium

Consorzio di cooperative sociali e associazioni ONLUS senza scopo di lucro, che lavora sul disagio e sullo svantaggio di giovani, donne e migranti, sull'integrazione di cittadini stranieri, e soprattutto aiuta persone con problemi legati alla tossicodipendenza realizzando campagne di prevenzione, progetti di formazione-lavoro e gestendo servizi di accoglienza.

Coordinamento degli operatori dei servizi a bassa soglia

Il Coordinamento degli operatori dei servizi a bassa soglia del Piemonte è un coordinamento nato “dal basso” nel 1999 tra operatori sia delle ASL che del privato sociale, in attività presso servizi ed interventi di bassa soglia della Regione Piemonte, quali drop in, unità di strada, dormitori, servizi di pronta accoglienza e assistenza socio-sanitaria.

Portale sulle dipendenze della Società della Salute di Firenze

Creato dalla Società della Salute di Firenze, dalla Regione Toscana, da ccm e dal Servizio Sanitario della Regione Toscana il sito web permette di acquisire informazioni immediate circa l'uso di sostanze e dei loro effetti. Di particolare interesse è la possibilità che sostanze.info offre a coloro che hanno problemi di dipendenza e/o di uso e abuso di porre domande e ricevere in poco tempo risposte al problema posto.

EMCDDA - European Monitoring Centre for Drugs and Drug Addiction

L'Osservatorio Europeo delle Droghe e delle Tossicodipendenze (OEDT) è stato istituito nel 1993. Inaugurato a Lisbona nel 1995, è una delle agenzie decentrate dell'Unione europea (UE). L'obiettivo dell'OEDT consiste nel fornire all'UE e agli Stati membri una visione realistica dei problemi legati alla droga in Europa e una base solida di evidenze che supportino il dibattito sugli stupefacenti. L'OEDT offre ai responsabili politici i dati necessari per elaborare leggi e strategie in materia di droga e a professionisti e operatori del settore uno strumento per individuare le "best practice" e "nuove aree di ricerca".

Dipartimento Politiche Antidroga

Il Dipartimento delle politiche antidroga offre attraverso il proprio sito web una serie di informazioni circa le iniziative intraprese e i piani di azioni futuri. Pur mostrando limiti nelle informazioni, ha il pregio di avere una sezione di indicazioni sui SerT ( Servizi Tossicodipendenze delle Aziende USL d'Italia) e sulle comunità di recupero. Offre altresì rapporti e documenti dulle sostanze e sul loro abuso. Ogni anno pubblica la relazione sullo stato delle tossicodipendenze nel nostro Paese.

UNODC ( United Nations Office on Drugs and Crime )

L'UNODC (Organismo delle Nazioni Unite) ha come obiettivo quello di rafforzare l'azione internazionale contro la produzione, il traffico e le attività criminali connesse alla droga. A ciò si affianca un'attività di prevenzione e recupero delle tossicodipendenze, che passa anche attraverso la sensibilizzazione, tramite campagne mondiali, ai pericoli connessi al consumo di droga. Nel perseguimento dei suoi obiettivi, l'UNODC conduce un ampio ventaglio diattività: dai progetti di sviluppo alternativo al monitoraggio di coltivazioni illecite, dai programmi contro il riciclaggio di denaro sporco alle misure di prevenzione, recupero e reinserimento sociale delle vittime della droga. In aggiunta, l'UNODC opera per rafforzare le misure di prevenzione del crimine, fornendo assistenza nel campo della riforma della giustizia penale. A richiesta dei paesi membri, l'Ufficio opera per contribuire al rafforzamento dello stato di diritto, promuovendo sistemi di giustizia penale stabili che consentano di contrastare efficacemente le crescenti minacce rappresentate da crimine organizzato transnazionale, traffico di esseri umani, corruzione e riciclaggio di denaro.

NIDA

Il sito americano, in lingua inglese e spagnola, è un prezioso strumento di ricerca e aggiornamento sul tema delle dipendenze dal punto di vista scientifico - in particolare neurobiologico. Il sito è una fonte di documentazione per molti esperti del settore.


Migrazione

Melting Pot Europa

Il sito è un portale che presenta quotidianamente aggiornamenti in materia di migrazione. Il ventaglio di informazioni comprende i diritti di cittadinanza, gli ultimi interventi legislativi, i progetti legati alla promozione dell'integrazione, la rassegna stampa, l'arte e la cultura. Il sito, tra gli autori, vanta una nutrita presenza di avvocati specializzati sul tema della migrazione.


Minori

Centro nazionale di documentazione e analisi per l’infanzia e l’adolescenza

Il Centro nazionale di documentazione e analisi per l'infanzia e l'adolescenza si occupa di: raccolta e diffusione di normativa, dati statistici e pubblicazioni scientifiche; mappatura aggiornata dei servizi e delle risorse destinate all'infanzia a livello nazionale, regionale e locale; analisi della condizione dell'infanzia e valutazione dell'attuazione della legislazione; predisposizione degli schemi di rapporti e relazioni istituzionali; formulazione di proposte per l'elaborazione di progetti-pilota e di interventi; promozione della conoscenza degli interventi delle amministrazioni pubbliche. Il Centro nazionale collabora e intrattiene rapporti di scambio, di studio e di ricerca con: Regioni e Province autonome, ISTAT, amministrazioni pubbliche e organismi titolari di competenze in materia d'infanzia, istituti e associazioni operanti per la tutela e lo sviluppo dei soggetti in età evolutiva, organismi europei e internazionali, in particolare il Centro di studi e ricerche per l'assistenza all'infanzia "Innocenti Research Centre" dell'UNICEF. La gestione delle attività connesse allo svolgimento delle funzioni del Centro nazionale è affidata dal Ministero del lavoro e delle politiche sociali e dal Dipartimento per le politiche della famiglia della Presidenza del consiglio dei ministri, in rapporto convenzionale, all'Istituto degli Innocenti di Firenze.


Non profit

Senzamargine

Rivista on line del Ce.I.S. Gruppo Giovani e Comunità. Tratta tutte le tematiche collegate al mondo dell'emarginazione e dei fenomeni sociali e culturali che la provocano ( stili di vita, informazione, politica, cultura ecc...)

Emmaus Italia

Movimento Internazionale di solidarietà per la giustizia fondata dall'Abbé Pierre. L'Associazione Emmaus Italia Onlus ha come scopo il coordinamento e il sostegno dell'azione dei 13 gruppi italiani che si rifanno al Movimento internazionale fondato dall'Abbé Pierre e l'apertura di nuove comunità e gruppi di amici in Italia.


Traffico di Esseri Umani

The European Network Against Trafficking in Women for sexual Exploitation

The European Network Against Trafficking in Women for sexual Exploitation è il portale di un network di associazioni di diversi Paesi Membri dell'Unione Europea che si ritrovano attorno alla lotta, al contrasto e alla prevenzione della tratta degli esseri umani. Gli obiettivi del network sono: l'importanza di un approccio di genere nel contrasto al traffico delle donne che tenga conto non solo dell'aspetto repressivo, ma di un intervento diretto alle cause che rendono le donne vulnerabili a forme di violenza; la lettura del fenomeno del traffico e dello sfruttamento della prostituzione come una delle cause di vulnerabilità a forme di grave violenza e sfruttamento e di violazione dei diritti delle donne; l'importanza della prevenzione al traffico delle donne per sfruttamento sessuale, basato non solo su campagne informative ma anche su azioni che riguardino la responsabilità sociale ed individuale, l'uguaglianza tra uomo e donna, le motivazioni del cliente. L'Associazione IRENE coordina il progetto, ed è coadiuvata dal Mouvement du Nid (Belgio) e STIGAMOT (Islanda) per l'allargamento e il coordinamento della rete a livello locale nel centro e nel nord d'Europa. Altre organizzazioni partner provengono da Italia, Spagna, Francia, Grecia, Norvegia, Svezia, Danimarca.

Chiedilo al CeSDoP

Per chiederci informazioni e ricerche bibliografiche

Dillo al CeSDoP

Per segnalarci libri da acquistare, eventi ed iniziative di cui sei a conoscenza

Normativa Droga

CeSDoP Newsletter